ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

CHE COS’È L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
L’Alternanza scuola lavoro (ASL) è diventata una componente obbligatoria del percorso scolastico dei Licei a seguito
dell’entrata in vigore della legge 107 del 13 luglio 2015.
La legge prevede che, al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti,
anche nei Licei vengano attuati dei percorsi di ASL a partire dalla terza, per una durata complessiva nel triennio di
almeno 200 ore.

NON SOLO STAGE
I percorsi di formazione di ASL sono composti da attività di vario genere: non solo stage, ma anche lezioni mirate
all’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro, laboratori, workshop, incontri con esperti, convegni,
simulazioni d’impresa, visite aziendali e tanto altro ancora.

COME SI SVOLGE L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO AL TRON?
Poiché l’obiettivo della scuola è quello di offrire ai propri alunni la possibilità di effettuare esperienze significative, il
Liceo Tron seleziona le proposte da sottoporre agli studenti, che potranno comporre il proprio percorso ASL attraverso
le seguenti modalità:
1. Svolgimento di attività didattiche proposte dalla scuola a tutto il gruppo classe.
2. Partecipazione ad attività facoltative proposte dalla scuola e ad adesione individuale.
3. Svolgimento obbligatorio di uno stage di almeno 80 ore da effettuarsi durante l’anno scolastico della quarta
(estate compresa). Gli studenti potranno effettuare lo stage scegliendo tra una delle aziende/enti proposti
dalla scuola già convenzionati con il nostro Liceo o potranno attivarsi personalmente e mettere in contatto la
scuola con nuove realtà lavorative disposte ad “ospitare” stage di alternanza scuola lavoro. La normativa,
infatti, prevede espressamente che gli studenti possano svolgere una parte dell’attività formativa presso
aziende ed enti pubblici o privati.
Tali attività devono essere programmate dalla scuola insieme all’azienda e vengono valutate e certificate come
competenze acquisite dall’alunno.

PERCHÉ L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO È IMPORTANTE?
L’obiettivo principale dell’ASL è quello di attivare un nuovo tipo di formazione che abbia come scopo quello di dare
agli alunni non solo “conoscenze”, ma anche “competenze” che siano utili e spendibili nel mondo del lavoro.
Per il profilo di un liceale questo significa soprattutto rafforzare e potenziare quelle che oggi vengono definite “soft
skills”, ovvero competenze trasversali di tipo organizzativo/gestionale/relazionale/comunicativo (es. capacità di
lavorare in gruppo, spirito di iniziativa, autonomia operativa, approccio problem-solving, capacità di comunicare
efficacemente…).
Questo nuovo percorso formativo verrà infine valutato anche in sede di esami di Stato (Maturità).

PRESENTAZIONE A.S.L. 2017

ATTESTAZIONE ORE A.S.L.

ATTESTAZIONE ORE ESTERNE A.S.L.

MODULO 0_ CONTATTO-SCHEDA AZIENDA

ATTIVITA' ASL INDIVIDUALI

Sei qui: Home Aree Studenti Alternanza scuola lavoro