CLIL

CLIL

Responsabile

Mara Zordan

Destinatari:

Le classi dei docenti coinvolti e/o interessati alla metodologia CLIL;le classi quinte in particolare in ottemperanza a quanto previsto dalla riforma.

 

Tempi:

I moduli CLIL / le lezioni con metodologia CLIL si svolgeranno da ottobre / novembre 2015 a maggio / giugno 2016 secondo il calendario che ciascun docente/ coppia di docenti coinvolti stabilirà in sintonia con la programmazione del consiglio di classe di ciascuna classe interessata.

 

Obiettivi:

  • migliorare le competenze linguistiche degli studenti, proponendo un uso naturale della lingua straniera utilizzata per acquisire conoscenze disciplinari e sviluppare competenze complesse ed integrate
  • accrescere la motivazione all’apprendimento;
  • sperimentare strategie e metodi di insegnamento/apprendimento che favoriscano la progressiva autonomia dello studente nell’acquisizione di competenze complesse ed integrate;

 

Competenze-chiave di cittadinanza

  • ·         comunicare: comprendere messaggi di genere e complessità diversi, trasmessi utilizzando linguaggi diversi e mediante diversi supporti;
  • ·         collaborare e partecipare: interagire in gruppo comprendendo diversi punti di vista, valorizzando le proprie e altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune;
  • ·         risolvere problemi: affrontare situazioni problematiche costruendo e verificando ipotesi, individuando le fonti e le risorse adeguate, raccogliendo e valutando i dati, proponendo soluzioni utilizzando, secondo il tipo di problema, contenuti e metodi delle diverse discipline;
  • ·         individuare collegamenti e relazione: individuare e rappresentare elaborando argomentazioni coerenti, collegamenti e relazioni tra fenomeni, eventi e concetti diversi, anche appartenenti ad ambiti disciplinari diversi  cogliendone la natura sistemica, individuando analogie e differenze, coerenze ed incoerenze.
  • ·         Acquisire ed interpretare l’informazione in modo critico valutandone l’attendibilità e l’utilità distinguendo fatti e opinioni.

 

Attività e risultati:

Il CLIL non rimanda ad un’unica metodologia specifica, ma si avvantaggia di metodi interattivi, dell'uso delle nuove tecnologie, della gestione cooperativa della classe e di  attività che prevedono la risoluzione di problemi e apprendimento basato sullo svolgimento di compiti.

Risultati attesi:

- Acquisizione di conoscenze disciplinari in LS con conseguente miglioramento della capacità

  comunicativa in LS;

- Potenziamento delle abilità orali e/o scritte in LS;

- Acquisizione di abilità cognitive integrate;

- Acquisizione di abilità di studio trasversali;

- Maggiore motivazione per lo studio.

Sei qui: Home Il Tron Didattica CLIL PRESENTAZIONE